“Il magico clarinetto di Giovanni Lanzini e i dolcissimi acquerelli di Dominga Tammone: quando la musica e il disegno sgorgano insieme in modo diretto e improvviso dinanzi agli occhi e alle orecchie dello spettatore, in uno spettacolo di una tenerezza avvincente, di quelli che fanno bene al cuore!”

Giovanni Lanzini esegue i brani con il suo clarinetto e sulle sue note musicali, le matite di Dominga Tammone danzano illustrando scene che quel brano la ispirano.
Dominga realizzerà degli acquerelli in live utilizzando il vino e/o caffè come elementi coloranti.
Al termine dell’esibizione, tutti i disegni verranno messi a disposizionee del pubblico che potrà prenderli gratuitamente.
Una telecamera posizionata sulle mani dell’illustratrice, trasmetterà in diretta su uno schermo (posto alle spalle dei due artisti quindi frontalmente al pubblico), mostrando al pubblico il disegno che si compone durante l’esecuzione dei brani.
Si creerà quindi un’atmosferaa magica e fiabesca ma anche romantica e di serenità.